Termini e Condizioni Accettazione delle condizioni generali di vendita Il cliente effettuando un ordine dichiara di aver preso visione di tutte le indicazioni a lui fornite durante la procedura d'acquisto e di accettare integralmente le condizioni generali e di pagamento. Se il Cliente è un consumatore, ossia una persona fisica che acquista la merce per scopi non riferibili alla propria attività professionale, una volta conclusa la procedura d'acquisto online provvederà a stampare o salvare copia elettronica e comunque conservare le presenti condizioni generali di vendita, nel rispetto di quanto previsto dagli art. 3 e 4 del Dlgs 185 del 22/05/1999 sulle vendite a distanza. Viene escluso ogni diritto del Cliente a un risarcimento danni o indennizzo, nonché qualsiasi responsabilità contrattuale o extracontrattuale per danni diretti o indiretti a persone e/o cose, provocati dalla mancata accettazione, anche parziale, di un ordine. Pagamenti Nei casi di acquisto della merce con modalità di pagamento Carta di Credito, la transazione potrà avvenire attraverso PayPal. In nessun momento della procedura di acquisto Svaporart è in grado di conoscere le informazioni relative alla carta di credito dell'acquirente, trasmesse tramite connessione protetta direttamente al sito di PayPal che gestisce la transazione. Nessun archivio informatico di Svaporart conserverà tali dati pertanto in nessun caso Svaporart può quindi essere ritenuta responsabile per eventuale uso fraudolento e indebito di carte di credito da parte di terzi, all'atto del pagamento di prodotti acquisti. Garanzie Ti garantiamo che i prodotti sono esenti da difetti. Nel caso in cui tu dovessi riscontrare un difetto nei prodotti devi provvedere a darcene notizia al più presto e comunque entro 8 giorni mediante l' invio di lettera raccomandata con avviso di ricevimento. Ti garantiamo che i prodotti sono conformi alle norme italiane e dell' Unione europea (UE) Reclami Ogni eventuale reclamo dovrà essere rivolto a info@svaporart.it Legge applicabile Per la soluzione di controversie civili e penali derivanti dalla conclusione del presente contratto di vendita a distanza la competenza territoriale è esclusivamente quella del Foro di residenza del venditore. Qualora il cliente che avesse richiesto ed ottenuto di pagare la merce in contrassegno dovesse disdire l'ordine successivamente alla spedizione della merce, sarà tenuto in ogni caso al ricevimento della merce, richiedendo solo successivamente il rientro e la restituzione dell'importo pagato, al netto delle spese di spedizione e gestione del contrassegno, a mezzo raccomandata a/r da trasmettersi alla sede legale della Svaporart, conformemente a quanto disposto dal Decreto Legislativo 22 maggio 1999, n. 185 (cd. Codice del Consumo). Anche nel caso in cui il cliente dovesse rifiutare la consegna della merce per evitare la successiva restituzione, sarà comunque tenuto a rimborsare la Svaporart delle spese di spedizione, assicurazione, giacenza, nonché degli oneri di contrassegno da questa già sostenuti, e delle spese di spedizione e assicurazione per la restituzione della merce da parte del corriere"

Prodotto aggiunto alla wishlist
Prodotto aggiunto al confronto.